Siti
Navigare Facile

La Storia dell'Epilazione

Sviluppi ed evoluzione dell'Epilazione

La società di oggi ormai non può rinunciare ad una pelle liscia e vellutata!

La depilazione non appartiene solo all'universo femminile; anche il così detto sesso forte si depila, non solo per necessità, ma per una questione di estetica. I peli sono ormai un problema di tutti.

In realtà in Oriente rappresentano un problema da sempre.

Nella cultura orientale, non si concepivano donne non depilate totalmente o uomini rasati male. La cura del corpo era fondamentale, tanto che veniva raccomandata anche nei testi sacri.

Anche greci e romani, subiscono da sempre il fascio della pelle liscia.

Con il passare del tempo il depilarsi o non, seguiva di pari passo le esigenze della moda, se la moda imponeva gambe scoperte, togliere i peli diventava fondamentale, mentre se andavano vestiti coprenti si poteva essere più lascive sul da farsi.

Fin dall' antichità ogni paese ha sempre avuto i propri metodi di depilazione: se le antiche egizie usavano una palla di resina da roteare sulla parte da depilare, le giapponesi si strofinavano sulle gambe (a modi carta vetrata) pezzi di pelle di pescecane essiccata.

Con il passare del tempo in Europa, le donne cominciarono ad usare i rasoi dei propri uomini, ma data la poca dimestichezza i risultati ottenuti non erano dei migliori!

E' così che il mondo medico-commerciale comincia ad operasi per il problema.

Nel novecento, nascono le prime creme depilatorie; che però non tenevano conto delle controindicazioni, e non consideravano la pelle della donna.

E' nella seconda metà del 900 che si comincia a parlare di depilatori meccanici.

Insomma avere una pelle liscia e vellutata, è fondamentale per sedurre; e ad oggi se ne servono sia donne che Uomini!

Esistono vari centri estetici che mettono a disposizione i loro strumenti e la loro esperienza, affinché riescano a soddisfare qualsiasi tipo di pelle!

Epilazione